L’apparecchio mobile trasparente fa per te?

L’apparecchio mobile trasparente fa per te?

Ormai ne senti parlare ovunque e tutte le persone che conosci hanno iniziato il trattamento; quasi quasi viene la voglia anche a te di provarlo, forse perché il tuo sorriso non ti convince, ma l’apparecchio mobile trasparente davvero fa per te? Discutiamone insieme.

Cos’è l’apparecchio invisibile per denti

Gli apparecchi invisibili sono degli apparecchi trasparenti mobili che vengono posizionati sulle arcate inferiori e superiori del paziente, principalmente per allineare dei denti storti; infatti, in gergo tecnico possiedono il nome di aligner. Dunque, l’ortodonzia invisibile funziona principalmente se si desidera raddrizzare i denti, principalmente a scopo estetico.

Donna che sta per indossare l'apparecchio mobile trasparente.
Fonte: Freepik

Probabilmente ti starai chiedendo allora perché optare per un apparecchio trasparente anziché per uno tradizionale con le placchette di ferro, dato che l’effetto che otterrai sarà pressocché identico. In realtà, ci sono molti motivi che portano un paziente a preferire questa soluzione e che difatti rendono un apparecchio trasparente più comodo di quello tradizionale, a partire dal fatto che la mascherina non si vede e quindi potrai sorridere tranquillamente, senza dover preoccuparti di quelle fastidiose placchette.

Infatti, questa mascherina, rispetto alla tradizionale in ferro è:

  • più bella a livello estetico e meno invasiva;
  • più comoda;
  • più economica;
  • meno fastidiosa e dolorosa;
  • più igienica e facile da pulire;
  • non irritante;
  • mobile, dunque è possibile levarlo di notte;
Immagine ritraente dentista con mascherina invisibile.
Fonte: Freepik

Inoltre, la terapia è generalmente più corta e dura circa tra i 6 mesi e i 30 mesi. Durante questo periodo di tempo l’apparecchio guiderà gli spostamenti dei denti, in modo tale che si allineino.

Ecco come vengono realizzati gli apparecchi dentali invisibili

Ma come vengono realizzate queste mascherine dentali che sembrano essere così rivoluzionarie?

Ognuno di questi apparecchi è a base di plastica termostampata, ed è modellato a partire da un calco dei tuoi denti. A questo punto l’odontoiatra, con l’utilizzo di uno specifico software cerca di prevedere tutte le fasi che condurranno allo spostamento dei denti definitivo, fino ad arrivare al risultato finale. Tutto è calcolato al millesimo e ciò ti assicura un risultato ottimale, che renderà il tuo sorriso meraviglioso, anche quando porterai l’apparecchio; senza dover pensare a quelle placche che alle volte ti fanno male alle volte ti fanno un po’ vergognare.

In questo modo si costruiranno più mascherine, che dovrai cambiare in generale ogni 2 settimane, in modo comodo e semplice.

Tutte le altre patologie e condizioni che possono essere risolte con l’apparecchio mobile trasparente

Ma con gli apparecchi dentali trasparenti è possibile solo allineare i denti? No, in realtà puoi andare a curare in modo semplice, efficace e confortevole altri problemi più disturbanti, come l’affollamento dentale, il morso inverso e il morso crociato.

L’affollamento dentale è una condizione causata da mancanza di spazio nella bocca. Siccome le arcate sono troppo corte, alla nascita di un nuovo dente questo non può posizionarsi bene; dunque, o si sovrappone ad altri denti oppure non spunta completamente. Ciò non crea solo disagio a livello estetico, ma rende anche più difficoltosa l’igiene dentale.

Donna con affollamento dentale che fa la terapia con l'apparecchio trasparente.
Fonte: Freepik

Il morso inverso si verifica quando i denti superiori sono posizionati dopo i denti inferiori, alla chiusura della bocca. Se hai questo problema puoi aver sperimentato difficoltà nella masticazione e deglutizione.

Il morso crociato invece è in poche parole la condizione contraria al morso inverso. Quindi sono i denti superiori che sono posizionati molto più in avanti dei denti inferiori. In questo modo i denti si sovrappongono e risulta più difficile masticare e deglutire.

Se hai uno di questi problemi, pensi di poterli risolvere con un apparecchio mobile trasparente e cerchi un dentista a Venezia puoi rivolgerti ai nostri centri. Chiamaci per prenotare un appuntamento: non vediamo l’ora di accoglierti per valutare il tuo problema e consigliarti la soluzione più giusta per te.